ottica-garaganani-visita-visione-e-postura

Un nuovo servizio del tuo ottico di fiducia: visione e postura, scopri la correlazione prenotando una visita

In collaborazione con la dottoressa Federica Aggio, ortottista, e la dottoressa Alice Stanghellini, osteopata.
Il costo della visita ti verrà interamente scontato all’acquisto di un occhiale da vista.

Non tutti sappiamo quanto la visione sia collegata al nostro equilibrio posturale. Spesso il dolore alla testa, la tensione a livello delle spalle, la posizione del capo non corretta dipende dagli occhi.
“Vedere bene” non si può riassumere con il fatto di vedere 10/10, ma ci sono tantissimi altri aspetti da valutare.
Dobbiamo considerare che gli occhi forniscono circa l’80% delle informazioni che percepiamo dal mondo intorno a noi, che vengono poi elaborate dal cervello, il quale infine le trasmette al nostro sistema tonico posturale.
Di conseguenza uno squilibrio a livello visivo può con facilità produrre un’alterazione posturale.
Le maggiori cause a livello oculare di squilibri posturali sono:
– disturbi di refrazione non corretti
Anche un lievissimo difetto di miopia, ipermetropia o astigmatismo non perfettamente corretto può provocare un’alterazione della visione, e di conseguenza una modifica a livello posturale.
Come dicevamo prima, non è sufficiente vedere i classici dieci decimi!
Ad esempio un soggetto miope non perfettamente corretto tenderà a tenere il capo allungato in avanti, con conseguenti tensioni a livello del collo e delle spalle.
– disturbi indotti dagli occhiali
Errori di centratura e nella costruzione della lente, effetti prismatici indotti dalla lente, la scelta non ottimale e personalizzata di un occhiale progressivo, possono indurre non solo disturbi a livello visivo, ma anche posturale.
– disturbi legati ad ad alterazioni della motilità oculare:
Senza una visita specialistica è molto difficile rendersi conto di strabismi latenti, anche di minima entità e di cui non ci si rende conto normalmente, che possono scompensare non solo la nostra situazione visiva, ma anche del nostro intero sistema tonico.
Anche le differenze tra i due occhi riguardo come si muovono nello spazio e come collaborano, incidono ad altissimi livelli.
– disturbi legati ad alterazioni di tipo sensoriale
Un occhio vede meno dell’altro? Si hanno occhi con difetti visivi diversi? I difetti dei due occhi sono corretti in toto in modo corretto ed equilibrato? Viene rispettata la dominanza oculare? Usiamo entrambi gli occhi o tendiamo a sopprimerne uno?
Tutti questi aspetti sono sempre da tenere in considerazione perchèé possono creare vari scompensi, non facilmente identificabili a una prima analisi.
– disturbi legati alla convergenza
La convergenza è la capacità dei due occhi di muoversi verso il naso allo stesso modo, e noi usiamo questa abilità ogni volta che guardiamo da vicino. Questa capacità entra in gioco ad esempio ogni volta che leggiamo, usiamo lo smartphone o il computer.
Un deficit di convergenza oltre ad affaticamento visivo, pesantezza oculare, mal di testa… può essere responsabile anche di varie problematiche a livello posturale, colpendo specialmente il capo e le spalle.

La valutazione visuo-posturale e il lavoro multidisciplinare sono le migliori modalità di approccio per una corretta diagnosi e trattamento nel rispetto della fisiologia e salute del soggetto.

Da oggi nel nostro negozio Ottica Garagnani di Via Santo Stefano hai la possibilità di effettuare una visita multidisciplinare con l’ortottista e l’osteopata.
Prendi subito appuntamento o informazioni compilando il form qui sotto oppure scrivendo a info@garagnani.it o telefona 051 222487.

PRENOTA O CHIEDI INFO SULLA VISITA COMPILANDO IL FORM

""
1
Nome
Cognome
Vuoi lasciare un messaggio?
0 /

Inviando la richiesta accetto il trattamento dei dati

Previous
Next